Please reload

Altre News

Residenze sanitarie assistenziali e l'IVA

 

A seguito dell’interrogazione della società Alfa, l’Agenzia delle Entrate si è espressa in merito alla possibilità per le Onlus che gestiscono residenze sanitarie assistenziali (RSA) di disporre dell’aliquota agevolata al 10% per l’uso domestico.

Dal momento che esse “pongono in essere un’attività decommercializzata ai soli fini dell’IRES ma rilevante ai fini dell’IVA, seppure esente”, secondo l’Agenzia tale possibilità non è contemplabile.

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

News