Please reload

Altre News

Eurostat: consumi energetici nel 2015

 

Secondo l’Eurostat nel 2015 il consumo di energia in Europa è stato molto basso, con un dato persino inferiore a quello registrato nel 1990 (-2,5%). Il calo rispetto al picco del 2006 è stato dell’11,6%, mentre si mantiene su livelli alti la dipendenza da combustibili fossili, che rappresentano ancora i tre quarti del consumo. Maggiori utilizzatori di energia sono, nell’ordine, Germania (19% del totale), Francia (16%9, Gran Bretagna (12%) e Italia (10%).

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

News