Please reload

Altre News

Francia: slitta la ripresa del reattore

 

 

Dopo aver minacciato l’intero continente di far schizzare le bollette alle stelle nel corso dell’inverno, il parco nucleare francese continua a destare preoccupazioni.

È infatti notizia di pochi giorni fa lo slittamento della riapertura del reattore Fessenheim 2, inizialmente prevista per fine mese.

Secondo stime di Edf, l’azienda produttrice e distributrice d’oltralpe, gli ulteriori controlli dureranno almeno altri quattro mesi.

In questo modo in Francia continuano a rimanere ferme 11 delle 58 centrali presenti sul territorio.

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

News